Previous Next

Alghero e il suo territorio, conosciuti anche come la Riviera del Corallo, sono una tappa obbligata per chi desidera visitare la Sardegna e chi ama navigare per mare.

Il Golfo di Alghero è un'ampia insenatura naturale, lunga circa 70 km, che va da capo Marargiu, posto poco sopra Bosa, fino a Capo Caccia. La rada, grazie alla sua conformazione geografica della costa, offre diversi punti di approdo e sosta, risulta però poco ridossata per i venti di maestrale, libeccio e ponente. Per i venti di ponente e maestrale è possibile trovare ridosso sotto la Torre di capo Galera (o del Lazzaretto) proprio davanti l'omonima spiaggia, oppure ridossandosi lungo il promontorio di Capo Caccia all’interno della Baia di Porto Conte. Qua trovi tutte le disponibilità di approdo nel Golfo di Alghero 

PORTI

struttura porto alghero

Il porto di Alghero è posto praticamente sotto i bastioni e permette di raggiungere il centro storico in 2 minuti, da qualsiasi posto barca. Diverse le possibilità di ormeggio con molti pontili galleggianti e diversi gestori, tanti i posti barca disponibili per il transito, ma durante il periodo estivo è consigliabile prenotare anticipatamente. Presso Aquatica Marina & Yacht Services - Alghero, dove ha base la nostra imbarcazione, sono presenti tutti i servizi:

  • Assistenza con gommone alle operazioni di ormeggio e disormeggio
  • Sorveglianza diurna
  • Erogazione acqua ed Energia Elettrica (mono-trifase) max 63 Amp 100 Kw
  • Assistenza Servizi a terra
  • VHF Canale 9
  • Bagni e docce
  • Carburante

 

 

 

 

Sempre nella rada è disponibile l'ormeggio anche presso il Porto di Fertiliaun porto canale collegato con lo stagno retrostante, risulta ben ridossato, ma ha fondali che non superano i 3 metri. L'ingresso al porto non crea particolari problemi.

struttura porto fertilia
struttura porto di porto conte

Proseguendo lungo la costa, dopo Punta Giglio, si arriva nella Baia di Porto Conte, dove si trova il piccolo porticciolo di "Porto Conte Marina"

con tutti i pricipali servizi: acqua, energia elettrica, carburante, servizi, ristorante ecc.

La baia è un'insenatura naturale molto protetta, lunga circa 6 km, è chiusa più a Ovest dal promontorio di Capo Caccia. È una zona di mare particolarmente suggestiva, protetta e con ottimi ridossi, al suo interno si estende l'Area Marina di Capocaccia e l'Isola Piana. All'interno della Baia è presente anche l'ormeggio di Cala Tramariglio, un piccolo porticciolo provvisto dei servizi essenziali.

Diverse le spiagge che si affaciano sul Golfo: il Lido, Maria Pia, Punta Negra, Bombarde, Lazzaretto, Pineta Mugoni, Dragunara. Molto suggestive anche le spiagge del Porticciolo e Porto Ferro che si trovano a 3 e 5 miglia nautiche più a Nord, Nord-Est dell’Isola Piana. La presenza dell‘Area Marina Protetta di Capo Caccia - Isola Piana e del Parco Naturale Regionale di Porto Conte, costituiscono elementi di grande pregio naturalistico per l‘elevato contenuto di biodiversità.

All'estremità del promontorio di Capo Caccia sul lato di ponente, si trova la famosissima Grotta di Nettuno, una vera e propria perla geologica caratterizzata da un sistema di laghi salati dell'estensione di circa 2500 metri. Per visitarla sono disponibili due alternative:

  • via mare, con partenza dal porto di Alghero o da Cala Dragunara
  • via terra percorrendo la cosidetta "Escala del Cabirol" (scala del capriolo), una scalinata a rampe di circa 660 scalini "scavata" sul costone occidentale del promontorio.

Il centro storico di Alghero mantiene vivi i segni della conquista catalana, protetto dalle ampie mura e dalle torri, visto dal mare somiglia ad una fortezza. Il borgo antico è un dedalo di vicoli stretti e vecchie case, ristoranti, negozi e botteghe artigiane. Nelle zone limitrofe sono visitabili i siti archeologici del Villaggio Nuragico di Palmavera e la Necropoli di Anghelu Ruju. Per gli amanti della natura e delle passeggiate all'aperto a pochi chilometri dalla città sono visitabili il Parco Regionale di Porto Conte e l'Area Marina Protetta Capo Caccia-Isola Piana, caratteristici per la loro varietà di ambienti e per la loro grande ricchezza di specie floristiche e faunistiche.

In città consigliamo la visita al: Museo Archeologico, Museo del Corallo, Museo Diocesano di Arta Sacra.

Alghero è inoltre una meta apprezzata dal turismo giovanile. La vita notturna è abbastanza movimentata e sono tanti i locali nei quali prendere apertivi, ascoltare musica e divertirsi fino a tardi.

È nota anche per i grandi eventi che si ripetono ciclicamente ogni anno: il Capodanno Algherese, il Carnevale, Primavera in Riviera, Birralguer, il Gran Prix del Corallo e tanti altri

 

 

Oasi Charter Alghero

Oasi Charter è un marchio della Trasporti Marittimi, una giovane azienda sarda che ha deciso di trasformare la passione velistica in un'attività turistica per viaggiare alla scoperta delle aree marine protette e dei parchi del Nord-Ovest della Sardegna.

Privacy Policy
©2019 Oasi Charter Alghero | TRASPORTI MARITTIMI di Secchi Gavino - Loc. Porchile - 07037 Sorso - P.I. 02576660902

Search